bambinisenzasbarre 
Home Cosa facciamo Notizie Iniziative Contatti Sostieni il nostro lavoro
Chi siamo Missione L'intervento Partners Premi Il Comitato etico Donazioni Who are we?

 

Bambinisenzasbarre

 

Bambinisenzasbarre Onlus è un’associazione con sede a Milano, da 10 anni impegnata in Italia in ambito penitenziario nei processi di sostegno psicopedagogico alla genitorialità in carcere con un’attenzione particolare ai figli, colpiti dall’esperienza di detenzione di uno o entrambi i genitori.

Ricerca

 

 

 

 

1-18 SETTEMBRE - IKEA DI CARUGATE (TANGENZIALE EST, MILANO)

Bambinisenzasbarre e Ikea
insieme per "Rileggimi"

 

ikea: Rileggimi !

Il progetto “Rileggimi” vi invita a donare i vostri libri per bambini, nuovi o usati ma in buono stato.

Venite a trovarci all’Ikea di Caugate (tangenziale Est di Milano).

Bambinisenzasbarre raccoglie i vostri libri e li dona ai bambini che ogni giorno entrano nelle carceri di S. Vittore, Bollate,

 

Opera per incontrare il loro papà o la loro mamma e li aspettano nello Spazio Giallo, uno spazio dedicato a loro che hanno bisogno di accoglienza e di cura, e dove potranno leggere il libro che hai donato.

 

Il tuo libro costruirà tre nuove biblioteche.

Il tuo libro sarà per ogni bambino un messaggio di amicizia e di solidarietà.

 

E potrai trovare anche “Lalla la zebra gialla” il libro scritto e disegnato da Bambinisenzasbarre per i più piccoli.

 


 

Donare per leggere, leggere per donare

Il tuo sostegno ci permette ogni giorno di incontrare i nostri bambini nello Spazio Giallo nelle carceri milanesi, ma anche di aprire altri spazi gialli per altri bambini in altre carceri.. La tua donazione è un riconoscimento per il nostro lavoro a favore dei bambini che hanno un genitore detenuto ma anche un sostegno perché questo nostro impegno continui.

In cambio, vi invieremo una o più delle nostre pubblicazioni. Basta scriverci una email (info@bambinisenzasbarre.org) indicando le SIGLE che identificano ogni nostro volume (vedi sotto). Grazie in anticipo per il vostro contributo. Abbiamo indicato una "donazione minima" (15 euro) per ogni volume. Fate voi la somma delle vostre donazioni (se desiderate più di una pubblicazione) e inseritela cliccando il tasto Donazione (qui sopra).

 

VOLUMI PUBBLICATI

 

LIBRO - Figli di genitori detenutiDivulgano l’attività della rete europea ed entrano nelle bibliografie delle università e degli esperti di settore.

 

Autori vari “Il tempo e lo spazio della relazione figli/genitori in carcere” – (2002) pp. 126 (esaurito).

 

 

(L1) - A. Bouregba “I legami familiari alla prova del carcere” – (2005)  pp. 126.

(L2) - Autori vari “Figli di genitori detenuti - prospettive europee di buone pratiche” – (2007) pp.144.

 

 

Quaderni di Bambinisenzasbarre

Quaderno 3

 

Raccolgono interventi di specialisti autorevoli, documentano le esperienze più significative dell’associazione, i suoi materiali di ricerca e di studio.

 

 

 

(QZ) - Quaderno numero zero “Oltre le nostre sbarre, come rimanere genitori in carcere” (2003).

 

(Q1) - A. Bouregba, “Quando il genitore è in carcere, l’impatto sul bambino” (2011)

(Q2) - A. Bouregba, “Figli e genitori ancora” (2011).

(Q3) - Lia Sacerdote, a cura, “Restare padre oltre il carcere(2011).

(Q4) - Lia Sacerdote, a cura “ Figli di genitori detenuti” ( 2011).

 

(QSG) - Fuori collana “Spazio giallo. Colori senza sbarre” (maggio 2009).

 

Libri per bambini (5-7 anni)


Lalla la zebra gialla

Piccole storie che con l’illustrazione e la metafora danno parola e spazio ai sentimenti dei bambini che vivono l’esperienza di avere un genitore detenuto.

 

 

(B1) - P. Melli, L. Sacerdote “I mercoledì di Lalla” primo della collana (2011) pp. 24 a colori.

 

Ricerche (Italia e Europa)

 

Ricerca Europea - italiano1° libro bianco sulle “carceri e i bambini” dall’Unità d’Italia ad oggi con il patrocinio del Comitato per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia presieduto da Giuliano Amato.

 


(R1) - Bambinisenzasbarre “Il carcere alla prova dei bambini, i figli di genitori detenuti, un gruppo vulnerabile” - in appendice “Storia del carcere dall’unità d’Italia a oggi” (2011) pp.76.
(R2) - Bambinisenzasbarre, DIHR e Eurochips “Figli di genitori detenuti” (2011).

(R3) – Disponibile “Figli di genitori detenuti”, nella versione ridotta in italiano (pp.48).

(RE2) – Disponibile “Children of imprisoned parents” nella versione completa in inglese (pp.280).

(RE3) – Disponibile “Children of imprisoned parents”, nella versione ridotta in inglese.